RUSSIA

San Pietroburgo, Suzdal, Mosca

 

Durata 
8 giorni

IMPORTANTE 
accompagnatore in partenza dall’Italia al raggiungimento del minimo di 20 partecipanti

Partenza
11 Giugno 2019

Voli
Di linea in classe economica

Trattamento
Mezza pensione come da programma

 

Altre partenze previste a Luglio, Agosto e Settembre

PROGRAMMA

1° Giorno 
ITALIA – SAN PIETROBURGO
Partenza con voli di linea (non diretti) per San Pietroburgo. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel in pullman. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno
SAN PIETROBURGO
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per attività individuali o possibilità di effettuare visite facoltative.

3° Giorno
SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage (ingresso incluso), uno dei più grandi del mondo, le collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per attività individuali o possibilità di effettuare visite facoltative. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno
SAN PIETROBURGO – MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Fortezza di Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo e per questo è considerata simbolo della città. Pranzo libero. Trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria e partenza con treno per Mosca (seconda classe). Arrivo, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

5° Giorno
MOSCA
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Mattinata visita panoramica della città. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del territorio del Cremlino (incluso ingresso a due cattedrali): esterno del Palazzo dei Congressi, Zarina delle campane, Zar dei cannoni, Campanile di Ivan il Grande.

6° Giorno
MOSCA – SERGHIEV POSAD – SUZDAL
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Suzdal (Km 220). Durante il trasferimento sosta per la visita di Serghiev Posad (ingresso incluso), città santa ortodossa con il suo Monastero considerato il centro della vita religiosa dell’intera Russia. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Suzdal, arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7° Giorno
SUZDAL – VLADIMIR – MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Suzdal, incantevole cittadina “in legno”, con la possente costruzione del Cremlino (ingresso incluso) dalle mura bianche. Nel suo interno vi è la Cattedrale della Natività della Vergine con le sue preziosissime porte d’oro, esempio unico dell’arte medioevale russa. Pranzo. Partenza in pullman per Vladimir. All’arrivo visita panoramica della città, una delle più antiche della Russia, fondata nel 1108 dal Principe Vladimir Monomach da cui prende il nome, e visita della Cattedrale (ingresso incluso). Proseguimento per Mosca (Km 172), arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

8° Giorno
MOSCA – ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.

La quota include:

  • Trasporto aereo con voli di linea in classe economica da Milano, Roma e Venezia
  • Tutti i trasferimenti via terra
  • Sistemazione in Hotel 3 e 4 stelle in camera doppia con servizi privati
  • Mezza pensione come da programma
  • Accompagnatore in partenza dall’Italia al raggiungimento del minimo dei partecipanti

La quota non include:

  • tasse aeroportuali indicative  Euro 210
  • visto d’ingresso in Russia Euro 85  
  • assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo
  • bevande, mance ed extra in genere
  • Tutto ciò non espressamente indicato nella proposta di viaggio

Quota di partecipazione in camera doppia a partire da Euro 1.600

La quota di partecipazione è calcolata utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, la quota potrebbe subire delle variazioni di prezzo.