Eccellenze pittoriche in Umbria

Viaggio con accompagnatore e guida

Partenza da Padova in Bus GT dall’1 al 4 luglio 2021

(minimo/massimo 20 partecipanti)

PROGRAMMA

1 luglio: Padova – Perugia

Alle ore 8:00 ritrovo dei partecipanti in Prato della Valle, di fronte al Foro Boario. Partenza in Bus privato per Perugia con arrivo in tarda mattinata. Sosta lungo il percorso per un pranzo leggero (libero).

Alle ore 15:00 partenza per la visita guidata al Borgo di Panicale: Luogo di grande fascino e di di magia, Panicale è un piccolo borgo umbro che deve molto al suo centro storico, ancora immerso in un’atmosfera medievale. Il paesino sorge a pochi chilometri da Perugia, sulla cima di un’altura che domina la valle del fiume Nestore e la pianura del Lago Trasimeno. Proprio la sua posizione strategica, in epoca antica, lo rese di fondamentale importanza sia per l’approvvigionamento di cibo e acqua, che per approntare la prima linea difensiva nei confronti della città di Perugia. E’ prevista inoltre la visita guidata alla Cappella di San Sebastiano e al Convento di Mongiovino.

Alle 18:30 sistemazione nelle camere riservate presso l’hotel Sangallo, 4 stelle elegante e raffinato nel pieno centro di Perugia.

Alle ore 20:00 cena a tema nel ristorante dell’hotel con piatti tipici del territorio. Pernottamento.

2 luglio: Perugia

Prima colazione.

Alle ore 9:00 partenza per la visita guidata di Perugia. Potente centro etrusco e poi importante città medievale, Perugia custodisce amorevolmente tracce preziose dei suoi luminosi periodi storici. E’ prevista inoltre la visita guidata del Collegio del Cambio: l’Arte del Cambio trovò sede nei fondachi di Palazzo dei Priori tra il 1452 ed il 1457. Si accede dalla Sala dei Legisti, dove si trovano dei banconi intagliati e intarsiati da Giampiero Zuccari (1615-1621), passando attraverso la Sala delle Udienze, destinata alle riunioni e al ricevimento del pubblico. Gli arredi lignei intagliati sono di Antonio da Mercatello e Domenico del Tasso (1490-1501). Le pareti ospitano un ciclo di affreschi tra i più grandi esempi di arte rinascimentale, realizzati da Pietro Vannucci detto il Perugino (e Scuola) tra il 1498 e il 1500, ispirati a un programma iconografico in sintonia con le tendenze filosofiche neoplatoniche. Questi affreschi sono stati definiti da Edith Wharton, nel suo La decorazione della casa, come uno dei “tre soffitti perfetti del mondo” insieme a quelli del Mantegna a Mantova e dell’Araldi a Parma. Completa l’opera l’autoritratto del Perugino posto in una finta cornice. Adiacente alla sala è la Cappella di San Giovanni Battista con dipinti di Giannicola di Paolo, allievo del Perugino (1513-1528) ricca di lapislazzuli e oro.

Alle ore 13:00 pranzo in un ristorante tipico.

Alle ore 15:00 partenza per la visita guidata di Assisi; situata su una dolce collina sotto la cima del Monte Subasio, la favolosa città umbra di Assisi è il luogo di pellegrinaggio più famoso in Italia, una conseguenza dell’essere il luogo di nascita di San Francesco. Nato nel villaggio nel 1182, Francesco fondò l’ ordine francescano a cui diede il suo nome nel 1210.

Alle ore 16:00 è prevista la visita guidata della Basilica di San Francesco. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.

Alle ore 20:00 cena in hotel. Pernottamento.

3 luglio: Trevi

Prima colazione.

Alle ore 9:00 partenza per la visita guidata del Borgo di Trevi; tra i borghi più rinomati dell’Umbria, questa antica cittadina è conosciuta come la città dell’olio. Ovviamente immersa negli uliveti, conserva testimonianze romane, con le poderosa mura che la cingono e le loro porta, che conferiscono al luogo un’atmosfera particolarmente affascinante. Il cuore del centro storico è sicuramente Piazza Mazzini, chiusa ad angolo dal Palazzo Comunale del XIII sec, con la sua torre civica ed il Teatro Clitunno. E’ prevista inoltre la visita del santuario della Madonna delle lacrime e di Villa Fabbri.

Alle ore 13:00 visita guidatata di un’azienda vinicola e pranzo tipico tra le botti.

Alle ore 15:00 partenza per la visita guidata del Complesso Museale di San Francesco, a Montefalco. Rientro nel tardo pomeriggio.

Alle ore 20:00 cena in hotel con sorpresa “di arrivederci”. Pernottamento.

4 luglio: Foligno – Padova

Prima colazione.

Alle ore 9:00 partenza per la visita guidata di Foligno, una città d’arte davvero da scoprire. È qui che si conserva uno dei pochi esempi di pittura quattrocentesca realizzata, non in una chiesa, ma in un palazzo gentilizio, palazzo Trinci, affrescato dal grande Gentile da Fabriano.

Alle ore 13:00 pranzo in un ristorante tipico.

Nel primo pomeriggio partenza per Padova. L’arrivo in Prato della Valle, di fronte al Foro Boario è previsto per la sera.

PARTENZA 1 LUGLIO 2021

Quota individuale di partecipazione: Euro 800

Supplemento camera uso singola: Euro 130

La quota comprende:

  • TRASPORTO IN BUS PRIVATO GT CON PARTENZA DA PADOVA
  • TRE PERNOTTAMENTI CON SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA CONDIVISA PRESSO L’HOTEL SANGALLO, 4 STELLE CON TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE
  • TUTTE LE VISITE GUIDATE COME DA PROGRAMMA
  • NOLEGGIO RADIO CON AURICOLARI PER MAGGIORE QUALITA’ E SICUREZZA DURANTE LE VISITE
  • IL PRANZO IN UN RISTORANTE TIPICO DEL GIORNO 2 LUGLIO
  • IL PRANZO IN UN’AZIENDA VINICOLA DEL GIORNO 3 LUGLIO
  • IL PRANZO IN UN RISTORANTE TIPICO DEL GIORNO 4 LUGLIO
  • LA SORPRESA “DI ARRIVEDERCI” DEL GIORNO 3 LUGLIO
  • TICKET DI INGRESSO AL MUSEO DEL CAMBIO
  • TICKET DI INGRESSO AL MUSEO SAN FRANCESCO
  • TICKET DI INGRESSO ALLA CAPPELLA DI SAN SEBASTIANO (PANICALE)
  • TICKET DI INGRESSO AL PALAZZO TRINCI
  • I FORFAIT BEVANDE (AQUA, VINO E CAFFE’ AI PASTI)
  • ACCOMPAGNATRICE IN PARTENZA DA PADOVA
  • TASSA DI SOGGIORNO
  • POLIZZA ASSICURATIVA COVID FREE

La quota non comprende:

  • UN PRANZO LIBERO
  • MANCE, EXTRA IN GENERE E TUTTO QUANTO NON INDICATO ESPRESSAMENTE NEL PROGRAMMA

    ITO Group